Benvenuto nel portale dell'azienda territoriale per i servizi alla persona di Mariano Comense - TECUM

clicca per ritornare alla modalit� grafica clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key

Ufficio di Piano - Tecum - Servizi alla persona

Piano di Zona | Governance | Ufficio di Piano - Tecum - Servizi alla persona

UFFICIO DI PIANO

 

L’Ufficio di Piano costituisce l’organismo dell’Ente Capofila, di supporto alla programmazione, responsabile delle funzioni tecniche, amministrative e della valutazione degli interventi per il raggiungimento degli obiettivi del Piano di Zona. L’Ufficio di Piano si integra con la Commissione Istituzionale, di cui al successivo paragrafo, al fine di garantire un supporto integrato, qualificato e concretamente rappresentativo delle differenti professionalità e gestioni tecniche presenti nei diversi Comuni dell’Ambito.

L’Ufficio di Piano deve garantire un servizio integrato di servizi, attraverso:

  • programmazione, pianificazione e valutazione degli interventi,

  • costruzione e gestione del budget,

  • amministrazione delle risorse complessivamente assegnate (Fondo Nazionale Politiche Sociali, Fondo Sociale Regionale, Fondo per le non autosufficienze, risorse dei comuni e di altri eventuali soggetti),

  • coordinamento della partecipazione dei soggetti sottoscrittori e aderenti all’Accordo di Programma,

  • svolgimento di attività di segreteria organizzativa dell’Assemblea dei Sindaci e dei Tavoli che fanno parte della governance del Piano di Zona,

  • svolgimento di attività di coordinamento tecnico alla Commissione Istituzionale per tutti gli aspetti operativi ed organizzativi,

  • gestione delle comunicazioni interistituzionali con i vari Enti (Regione, Provincia, Comuni...),

  • collaborazione con altri Enti ed Istituzioni al fine di definire una disciplina sovra-distrettuale su tematiche particolari,

  • reperimento delle risorse umane necessarie alla realizzazione del Piano di Zona secondo quanto dallo stesso definito,

  • definizione e realizzazione delle procedure necessarie per il completamento della rete dei servizi e degli interventi integrati, attraverso le consuete modalità utilizzate per l’individuazione delle adeguate collaborazioni degli idonei soggetti pubblici e privati,

  • esercizio delle funzioni di accreditamento delle strutture socio assistenziali.

 

L’Ufficio di Piano risponde all’Assemblea Distrettuale dei Sindaci, dell’ASL e della Regione, della correttezza, attendibilità e puntualità degli adempimenti previsti rispetto ai debiti informativi regionali.

 

 

 

 

 

 

Risultato (2967 valutazioni)